Gualdo Tadino

Home  /  Comuni  /  Colli Assisi - Spoleto  /  Gualdo Tadino  /  Current Page

Comune di Gualdo Tadino

P.zza Martiri della Libertà, 4
06023 Gualdo Tadino (PG)
Tel. 075/915021

ufficiostampa@tadino.it
www.comunegualdotadino.it

gualdotadino Gualdo Tadino

Nel doppio nome – Tadinum e Gualdum – c’è scritto già l’atto di nascita e l’infanzia della fiorente cittadina, che nelle varie fasi della sua esistenza ha saputo di volta in volta risorgere dalle ceneri della storia, per rifondarsi più bella di prima. Di origini umbre, Gualdo Tadino ha attraversato da protagonista l’epoca romana, longobarda, comunale, rinascimentale fino a passare allo Stato Pontificio e vivere con orgoglio anche l’età moderna.

La città s’identifica in modo particolare con la Rocca Flea. Oggi nella Rocca si trova il Museo Civico che conserva il Polittico di Nicolò Alunno e varie opere di Matteo da Gualdo, di Antonio da Fabriano, Sano di Pietro, Avanzino Nucci. Nota come città della ceramica, produzione resa preziosa dalla tecnica dei lustri metallici oro e rubino, Gualdo Tadino vanta anche la più antica testimonianza di oreficeria in Italia, grazie al rinvenimento di due dischi aurei nell’insediamento di epoca preistorica di Santo Marzio.

Tappa obbligata per gli appassionati della montagna è la Valsorda, lungo il Sentiero Italia, da cui si possono raggiungere le vette circostanti dell’Appennino umbro-marchigiano. Da questa vallata è possibile raggiungere pure il Santuario della SS. Trinità.


Post Tags:



Leave a Reply

Le Dimore dell'Umbria Dop